Peaky Blinders: nella sesta stagione Tommy Shelby non ci sarà?

Sono passati mesi dall’ultima volta in cui abbiamo potuto ammirare il volto dell’affascinante Cillian Murphy in tutte le sue doti attoriali. Egli, così come la serie tv Peaky Blinders, è svanito nei meandri della piattaforma Netflix, nell’attesa di notizie per quanto riguarda la nuova stagione. Nonostante tutto, il direttore della serie ambientata nella storia, ha già preparato tutto per approdare online con una nuova successione di episodi e non solo.

Sebbene questa sesta stagione sarà l’ultima, non c’è da abbattersi perché lo stesso Knight ha confidato che quando meno ce lo aspettiamo potrebbe arrivare uno speciale spin-off. Ciò che mancherà però sarà il protagonista Tommy Shelby.

Nella forma attuale ovviamente è impossibile che funzioni senza Tommy, ma in futuro chi lo sa. Potrebbero esserci dei momenti interessanti di Peaky Blinders che riguardano altri personaggi”. Nelle parole nell’ideatore sembra ci siano delle anticipazioni non indifferenti. Intanto, sappiamo già che, dopo la sesta ed ultima stagione, Peaky Blinders si concluderà in bellezza con un film al cinema.

Peaky Blinders: brutte notizie per il set della serie tv McCrory

Negli ultimi mesi le sventure hanno colpito la serie tv e il cast. Sembra infatti che poche settimane fa abbia perso la vita l’attrice McCrory. Come racconta il suo compagno di viaggio Cillian Murphy, era “una delle migliori attrici con cui abbia mai lavorato. Qualsiasi soggetto, qualsiasi scena… lei li rendeva speciali. Sapeva essere forte ma anche vulnerabile. Era davvero divertente e aveva una tale compassione per tutti quelli che incontrava. Ero davvero ammirato per il modo in cui viveva la sua vita – il modo così bello in cui bilanciava il suo lavoro e la sua famiglia”.