whatsapp-novita-android-nuovo-design-note-vocali

A quanto pare tira aria di rivoluzione in casa di WhatsApp, l’app di casa Facebook ha infatti visto l’arrivo di una novità storica nelle scorse settimane per quanto riguarda gli audio, i quali dopo oltre un decennio finalmente vedono la possibilità di una riproduzione a velocità superiori a quella standard.

A quanto pare però non è finita qui, stando ai dati analizzati e distribuiti dai ragazzi di WABetainfo, presto WhatsApp introdurrà la possibilità di scegliere la qualità di invio dei video registrati, una features che sicuramente risulterà molto utile.

 

Cosa cambia ?

Come potete leggere dallo screen pubblicato dai ragazzi di WABetainfo, in futuro in WhatsApp all’interno delle impostazioni si potrà selezionare la qualità di upload dei video con tre possibilità:

  • Automatica: Probabilmente sarà l’applicazione in base alla qualità della rete a decidere.
  • Best Quality: I video verranno caricati alla qualità massima possibile.
  • Data Saver: Probabilmente i video verranno caricati con una qualità adeguata per il salvataggio in massa, dando priorità dunque alle dimensioni.

Ovviamente come al solito non c’è ancora disponibile una data di rilascio, è interessante notare come però, negli ultimi mesi, il team dis viluppo di WhatsApp abbia pigiato il piede sull’acceleratore, aumentando non solo il numero di aggiornamenti, bensì anche la loro radicalità e importanza, basti pensare a quanto avvenuto per gli audio.

Probabilmente si tratta di scelte dovute anche al fattore concorrenza, non a caso Telegram di certo non è rimasta e non resterà a guardare immobile quanto la sua rivale storica sta facendo per vincere.