Coppa Italia Mediaset diritti tv

In arrivo ulteriori cambiamenti per quanto riguarda le trasmissioni delle partite di calcio italiano per le prossime stagioni. In particolare, Mediaset ha da poco acquisito i diritti tv per trasmettere le prossime partite della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana per il prossimo triennio, sovrastando così la controparte Rai.

 

Mediaset acquisisce i diritti tv per trasmettere le partite della Coppa Italia

In questi ultimi tre anni la RAI aveva acquisito i diritti per trasmettere le partite della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana grazie alla sua offerta da 35 milioni di euro. Dalla prossima stagione fino al prossimo triennio, però, sarà Mediaset a trasmettere le partite di queste importanti competizioni calcistiche italiane.

Come già accennato, quest’ultima ha infatti da poco acquisito i diritti tv di trasmissione delle partite in questione, con un’offerta proposta alla Lega Serie A di ben 48,2 milioni di euro a stagione. Una somma piuttosto elevata e che supera di quasi il 27% la somma proposta dalla controparte RAI per lo scorso triennio. A quest’ultima, spetteranno invece i soli diritti di trasmissione audio, acquisiti tramite un’offerta di 400 mila euro.

Un risultato per Mediaset di certo importante, che va ad aggiungersi a quello ottenuto con i diritti tv per trasmettere 121 partite del campionato della Champions League a stagione. Oltre a questo, poi, non bisogna dimenticare l’accordo stipulato da pochissimo con TIM. La partnership tra queste ultime avrà una durata di tre anni e permetterà ai clienti abbonati a TIMVISION di avere offerte dedicate ed esclusive per sottoscrivere l’abbonamento anche a Mediaset Infinity.