iPhone 13Una delle funzionalità più attese dagli appassionati Apple potrebbe non essere introdotta su iPhone 13. Le supposizioni riguardanti le novità di cui saranno portatori i nuovi melafonini ricevono una smentita in merito all’arrivo del Touch ID sotto il display. 

iPhone 13 non avrà il Touch ID sotto il display!

 

L’analista Ming-Chi Kuo ha affermato che nessuno dei quattro dispositivi Apple arriverà con Touch ID sotto il display. La funzionalità anticipata dalle abbondanti indiscrezioni trapelate nel corso dei mesi potrebbe quindi non essere introdotta.

I dubbi in merito alle specifiche tecniche e alle funzionalità degli iPhone 13 cominciano, dunque, a farsi strada. Il nome con il quale Apple deciderà di rilasciare i suoi smartphone è ancora un segreto. L’introduzione di scarse novità, accompagnata da motivi legati alla cultura del numero 13 negli Stati Uniti, potrebbe far sì che il colosso decida di optare per il nome iPhone 12S.

L’ipotesi di Kuo si accosta a quanto riferito nel corso di questi ultimi giorni riguardo la probabile assenza di ulteriori funzionalità. Apple potrebbe non avere intenzione di dar vita a un taglio da 1TB e potrebbe non introdurre il sensore LiDAR su tutti i suoi quattro dispositivi in arrivo.

Si ricorda che la nuova generazione di iPhone sarà l’ultima a presentare un modello di iPhone 13 mini. Dal prossimo anno il dispositivo potrebbe essere sostituito da un ulteriore smartphone dalle dimensioni pari a quelle del modello standard e quindi con display da 6,1 pollici. A giustificare l’addio di Apple al modello mini vi è lo scarso successo riscosso dal primo iPhone 12 mini.