WIFI

Attualmente, la rete WiFi è decisamente indispensabile per tutti. Infatti, la connessione wireless a internet è utilizzata da centinaia di migliaia di utenti, ed è fondamentale usufruirne al fine di compiere tutte le azioni che facciamo con lo smartphone o col PC quotidianamente. Per andare a massimizzare l’uso di questo tipo di connessione, il MiSE ha deciso di avviare un progetto importante che si chiama “Piazza WiFi Italia“.

Questo progetto è ben voluto in tutto il Paese, e la sua espansione sta procedendo in maniera molto rapida. Inoltre, oltre ad essere una grande risorsa, è anche molto richiesta dagli utenti di tutta Italia. Scopriamo di più a riguardo.

 

WiFi Gratis: il MiSE sta facendo qualsiasi cosa per renderla disponibile in tutto il Paese il prima possibile

La rete WiFi gratis del progetto sembra che sia funzionante già in diversi paesi dello Stivale. Di fatto, l’ultimo hotspot è stato installato a Vico nel Lazio. Allo stato attuale, gli hotspot sono 8.296 e i Comuni e gli ospedali registrati sono 3.633. I dati ufficiali ci vengono forniti direttamente dal sito dell’iniziativa, ovvero wifi.italia.it.

In più, sembra che siano ben 5.000 gli hotspot messi a disposizione per le ultime strutture che abbiamo citato sin dal mese di marzo , e questo per andare ad aiutare tutti quelli che ne avessero bisogno in un momento di emergenza come quello attuale dovuto al Covid.

Come detto anche prima, il MiSE sta spingendo molto il progetto, ma si devono ringraziare Infratel e TIM se i lavori stanno procedendo con una velocità impressionante. Infatti, la collaborazione è in atto da gennaio del 2019, e sembra che stia procedendo nel migliore dei modi. Per concludere, segnaliamo che gli utenti attualmente attivi son 428.500.