Wifi

Come ben sappiamo, la rete WiFi è diventata di questi tempi un bene fin troppo importante per tutti. Di fatto, la connessione wireless a internet è utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo ed è fondamentale per svolgere tutte le azioni che compiamo quotidianamente. Per massimizzare l’utilizzo di questo tipo di connettività, il Ministero dello Sviluppo Economico ha inizializzato un’iniziativa importantissima che prende il nome di “Piazza WiFi Italia“.

Questa iniziativa sta trovando molto spazio nel nostro Paese e la sua espansione sta procedendo molto rapidamente. In più, oltre ad essere particolarmente importante, sta diventando anche una risorsa estremamente richiesta dagli utenti di tutta la Penisola. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

WiFi Gratis: l’Italia si sta mobilitando per renderla disponibile a tutti il prima possibile

La rete WiFi gratuita del progetto pare sia già presente in diversi paesi italiani, e l’ultimo dove è stata installata è Vico nel Lazio. Attualmente, gli hotspot totali sono 8.296 e i Comuni e gli ospedali registrati sono in tutto 3.633. I dati ufficiali ci vengono forniti dal sito stesso dell’iniziativa, ossia wifi.italia.it.

Inoltre, pare che siano ben 5.000 gli hotspot messi a disposizione per le ultime strutture che abbiamo citato a partire dal mese di marzo 2020, e ciò per aiutare tutti coloro che ne avessero necessario bisogno in un momento di emergenza sanitaria come questo che stiamo vivendo attualmente.

I lavori, come detto prima, stanno procedendo con una velocità mai vista prima e i punti di accesso sono in netto aumento ogni giorno. Tutto ciò è stato messo in piedi dall’azienda Infratel in collaborazione con TIM, le quali stanno portando avanti questo progetto dal lontano gennaio 2019.