smartphone-htc-desire-t-mobile-g1-oggi-vale-un-mucchio-di-soldi

Chi ha detto che i vecchi smartphone oggi non valgono più nulla? Al contrario, ottima scelta per coloro che hanno conservato questo modello di HTC. Uscito in commercio più di dieci anni fa, oggi, se in buone condizioni, può valere un mucchio di soldi. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

HTC Desire T-Mobile G1: uno smartphone con qualche anno alle spalle

Siete curiosi di sapere di che smartphone si tratta, vero? Stiamo parlando dello storico HTC Desire T-Mobile G1. L’eredità che lo rende così prezioso e tanto ricercato è il suo sistema operativo. Infatti questo HTC fu il primo smartphone al mondo ad avere installato Android.

Oggi conosciamo i Google Pixel, smartphone che propongono in purezza il sistema operativo del robottino verde. In un certo senso diciamo che questo HTC è stato il primo Google Pixel, una sorta di precursore di quelli che sarebbero poi diventati i Nexus.

In pratica, HTC Desire T-Mobile G1 nacque dalla stretta collaborazione della famosa casa produttrice taiwanese di smartphone con Google. Ecco ciò che rende unico e prezioso questo modello. In molti farebbero carte false per averlo. Ma attenzione, chi sta cercando lo storico HTC Desire T-Mobile G1 si aspetta che sia funzionante e in condizioni, se non perfette, almeno ottime.

 

Prezzo di vendita dell’HTC Desire T-Mobile G1

Per qualcuno che ne è in possesso e sta leggendo questo articolo, l’HTC Desire T-Mobile G1 potrebbe davvero essersi trasformato in un sogno. Questo smartphone infatti, proprio per le caratteristiche sopra menzionate, può raggiungere un valore di vendita incredibile.

È vero che su eBay alcuni di questi modelli sono in vendita a poche centinaia di euro. Tuttavia se in perfette condizioni e se si tratta del primo modello risalente al 2008, questo smartphone può raggiungere tranquillamente i 2.500 euro di valore. Incredibile vero?

Certo, non stiamo parlando degli smartphone più costosi al mondo, lì abbiamo altre cifre ben lontane da qualche migliaia di euro. Ad ogni modo può essere una bella sorpresa in grado di regalare soddisfazioni a chi, senza saperlo, ne ha uno in casa. Niente paura se le condizioni non sono eccezionali. Il valore può scendere al massimo a 1000 euro se queste sono buone, altrimenti 800 euro per un HTC Desire T-Mobile G1 nella media.