blank

Nell’ambito del Mobile World Congress (MWC), Samsung Electronics ha tolto il velo sulla nuova esperienza One UI Watch. Si tratta della nuova interfaccia utente che consentirà un’integrazione decisamente superiore tra Galaxy Watch e smartphone Androiid, permettendo un’esperienza di utilizzo di livello superiore.

L’interfaccia One UI Watch è pensata per Galaxy Watch e implementata sulla nuova piattaforma unificata sviluppata in collaborazione con Google. Samsung ha anche alimentato un certo hype attorno all’uscita del prossimo modello di Galaxy Watch, che dovrebbe fare la sua comparsa durante l’estate, nel corso dell’evento Unpacked.

Samsung, in arrivo la nuova interfaccia One UI Watch: il prossimo Galaxy Watch sarà il primo ad averla

I vantaggi portati dalla One UI Watch sono innumerevoli. La maggiore integrazione tra i software consentirà un’esperienza di utilizzo più fluida. Ad esempio, una volta installata un’applicazione compatibile sul proprio smartphone, potrà essere installata velocemente anche sullo smartwatch. Come anche si potranno bloccare le chiamate e i messaggi dall’orologio smart e contestualmente saranno bloccate anche sullo smartphone.

“Per liberare tutto il potenziale di questi dispositivi wearable, facciamo leva sulla nostra lunga tradizione di innovazioni mobile e sulle partnership con leader di mercato che ci hanno accompagnato nella crescita nell’ambito del nostro ecosistema aperto”, ha dichiarato Patrick Chomet, EVP and Head of Customer Experience Office, Mobile Communications Business di Samsung Electronics. “Il nostro impegno ci porterà ad arricchire l’esperienza dei nostri smartwatch e a rendere l’ecosistema Galaxy ancora più vantaggioso per i consumatori”.

Ciliegina sulla torta, Samsung introdurrà uno strumento migliorato per la progettazione del quadrante dell’orologio, che consentirà agli sviluppatori di crearne di nuovi più facilmente. “Nel corso dell’anno, gli sviluppatori Android saranno in grado di liberare la propria creatività e pubblicare nuovi, divertenti design che saranno aggiunti alla collezione di quadranti Samsung in continua crescita, offrendo agli utenti nuove opzioni di personalizzazione che si adattino al loro umore, all’attività e alla propria personalità” riporta il comunicato stampa Samsung.