TIM

TIM ha una sorpresa certamente positiva per i suoi clienti. Nel corso delle prossime settimane, gli abbonati della telefonia mobile del gestore italiano potranno beneficiare di uno sconto sui costi mensili, a seguito di una rimodulazione – questa volta in positivo – dei listini.

 

TIM lancia uno sconto di 2 euro per tutti i suoi abbonati

L’origine di questa novità nasce da una revisione del servizio, divenuto famoso, Sempre Connesso. A differenza di qualche settimane fa, quando il servizio Sempre Connesso era previsto in automatico su tutti i piani tariffari degli utenti TIM, ora gli abbonati avranno modo di chiedere una sua disdetta. La rinuncia a questa funzione, a conti fatti, può portare ad un risparmio netto sui costi mensili dal valore di  2 euro.

In linea con le precedenti occasioni, non cambiano le condizioni per il servizio Sempre Connesso. La funzione viene sempre attivata in scadenza della ricaricabile, in caso di assenza di credito residuo. Gli utenti avranno sempre soglie senza limiti per le telefonate, SMS e la navigazione internet per un giorno al costo di 0,90 euro. Possibile un rinnovo per una seconda giornata sempre al prezzo di 0,90 euro. Nella somma delle due giornate quindi, il costo massimo previsto dal servizio è di 1,80 euro.

I clienti di TIM che sono interessati ad effettuare la disdetta per il servizio Sempre Connesso potranno procedere con la disattivazione, possibile già a partire dallo scorso 31 Maggio. La richiesta per la disdetta potrà pervenire indifferentemente o in uno dei punti commerciali del gestore sul territorio italiano o anche attraverso i canali online dello stesso provider.