ios-15-apple-rilascia-seconda-beta-iphone-ipados-sviluppatori

Apple ha appena rilasciato la seconda beta di iOS e iPadOS 15 agli sviluppatori a scopo di test, con gli aggiornamenti in arrivo due settimane dopo che Apple ha presentato il nuovo software e rilasciato le prime beta.

Gli sviluppatori registrati possono scaricare il profilo per le prime beta di iOS e iPadOS dall’Apple Developer Center e, una volta installato il profilo, gli aggiornamenti beta saranno disponibili per tutti. È meglio installare iOS 15 e iPadOS 15‌ su un dispositivo secondario perché si tratta di un software a rilascio anticipato che potrebbe presentare problemi

iOS 15: il software porterá diversi miglioramenti

Apple ha risolto un lungo elenco di bug nelle seconde beta di iOS 15 of e iPadOS 15‌, secondo le note di rilascio. Apple afferma che la seconda beta di ‌iPadOS 15‌ non è disponibile per iPad Pro da 9,7 pollici (WiFi + Cellular) per motivi non specificati. ‌iOS 15‌ è un importante aggiornamento che introduce una serie di nuove funzionalità incentrate sulla riduzione delle distrazioni e sul passare più tempo con amici e familiari.

FaceTime ha un’interfaccia rinnovata con nuove funzionalità SharePlay per ascoltare musica, guardare video e condividere lo schermo con i tuoi amici e familiari; in Messaggi, se qualcosa come un URL, una foto, un articolo di notizie o una canzone è condivisa con te, puoi vedere il contenuto nelle app dedicate di Apple.

La Privacy giocherá ancora un ruolo fondamentale

Focus ti consente di creare modalità di notifica personalizzate che nascondono app e notifiche irrilevanti quando lavori o trascorri del tempo con la tua famiglia in modo da poterti concentrare meglio sull’attività a portata di mano. Mappe ha una nuova vista 3D in città selezionate che ti consente di vedere punti di riferimento 3D, ci sono indicazioni AR immersive quando cammini e le indicazioni stradali sono migliori che mai.

Safari ora supporta i gruppi di schede per una migliore organizzazione e le estensioni possono essere utilizzate in Safari per dispositivi iOS per la prima volta. Ci sono anche tonnellate di miglioramenti della privacy come un nuovo rapporto sulla privacy delle app in arrivo su ‘iPhone’ che ti farà sapere con quale frequenza le app accedono a informazioni sensibili come la tua posizione.