iPhone 14Mentre le voci in merito alle caratteristiche degli iPhone 13 in arrivo nel mese di settembre non si dimostrano particolarmente decise circa la presenza di novità rilevanti, le indiscrezioni sugli iPhone 14 previsti per il 2022 riportano informazioni allettanti.

Le più recenti arrivano dall’analista Ming-Chi Kuo, secondo il quale gli iPhone 14 si distingueranno per l’introduzione di novità interessanti.

iPhone 14: addio alla versione “mini” ma arriva il Touch ID sotto il display!

 

Secondo Kuo, Apple dirà addio alla versione “mini” pur mantenendo invariata la presenza di quattro modelli differenti: saranno disponibili due iPhone da 6,1 pollici e due da 6,7 pollici. 

Il colosso di Cupertino potrebbe, inoltre, inserire il sensore per il Touch ID sotto il display dei nuovi dispositivi e aggiornare la fotocamera. Il comparto fotografico degli iPhone in arrivo subirà già delle modifiche ma soltanto nel 2022 Apple potrebbe procedere con l’introduzione di un sensore da 48 megapixel. 

I due modelli di fascia alta, iPhone 14 Pro con display da 6,1 pollici e iPhone 14 Pro Max con display da 6,7 pollici, saranno privi di notch ma non sarà presente alcuna fotocamera inserita sotto il display. Apple potrebbe far ricorso a un display con foro centrale nel quale riporre il sensore.

Una delle supposizioni più curiose esposta dall’analista fa riferimento al costo dei dispositivi. In particolar modo, Kuo si sofferma su quello che potrebbe essere il prezzo dell‘iPhone 14 Pro Max. Apple potrebbe lanciare il dispositivo a un costo più basso rispetto a quello degli iPhone di fascia alta delle generazioni precedenti.

La presentazione dei dispositivi è ancora lontana ma entro il mese di settembre saranno pronti al lancio i nuovi iPhone 13, il cui nome definitivo potrebbe essere “iPhone 12S”.