bitcoin, Bitcoin, phishing, email, truffa, euro, dollari

Molti utenti sognano di arricchirsi con le criptovalute ed in particolare con i Bitcoin. Il valore della moneta virtuale è in continua evoluzione e le fluttuazioni possono far registrare guadagni vertiginosi o perdite disastrose.

Anche i truffatori sono consapevoli del potere economico dei Bitcoin, per questo stanno costruendo una serie di email di phishing pensate per ingannare gli utenti. Questi messaggi sono costruiti sul desiderio di guadagnare in maniera rapida e semplice.

Come sarà possibile vedere in seguito, i truffatori promettono un pagamento in criptovaluta per poter incuriosire i destinatari del messaggio e farli cadere in trappola. I messaggi hanno molti punti di contatto tra loro e di seguito ne riportiamo uno ricevuto da un nostro lettore.

 

Fate sempre attenzione alle email di phishing che promettono pagamenti in Bitcoin

Nel corpo della email si può leggere che il destinatario ha ricevuto un versamento inaspettato da oltre 13 mila euro in Bitcoin. Per poter accettare il pagamento è necessario accedere alla piattaforma e depositare il denaro.

Il messaggio ricevuto dal nostro lettore è il seguente:

Il seguente pagamento è stato elaborato con successo: Euro 13.357,39

Bitcoin SuperStar ti ha appena inviato 0,42 BTC.
La valuta trasferita è immediatamente disponibile e puoi visualizzare i dettagli della transazione nel tuo account.

Metodo di pagamento: Bank******779
déposer à: nome utente

Tassa: 1.43 euro
Totale parziale: 13.357,39 euro
Totale: 13.355,09 euro

Cliccare qui per confermare”

Abbiamo deciso di riportare il testo del messaggio nella sua interezza, rimuovendo i link a siti di terze parti non affidabili. Ovviamente il testo è pensato per far accedere l’utente ad una particolare piattaforma con l’intento di rubare i dati personali e quelli della carta di credito. Come sempre in questi casi, potete cestinare l’email senza pensarci due volte.