blank

Cambieranno le condizioni della prova gratuita di Apple TV+ a seguito dell’acquisto di un nuovo dispositivo di Apple. Fino al 30 giugno, chi acquista un nuovo prodotto e lo attiva sul sito ufficiale ha diritto a un anno di prova senza costi.

A partire dal 1° luglio invece i mesi di prova saranno ridotti a tre. Dopo quel periodo, l’abbonamento che passerà ai canonici 4,99 euro al mese dal quarto mese. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Apple TV+: dal 1° luglio il periodo di prova durerà solo 3 mesi

Nonostante Apple non abbia pubblicizzato questo cambiamento, la nuova politica riguarderà tutti i mercati in cui Apple TV+ è attivo, Italia compresa. Se andiamo a leggere le note in calce alla Apple TV 4K, ad esempio, leggiamo che “i dispositivi idonei attivati a partire dal 1° luglio 2021 rientrano nell’offerta di 3 mesi gratuiti di Apple TV+. I dispositivi idonei attivati fino al 30 giugno 2021 rientrano nell’offerta di 12 mesi gratuiti di Apple TV+”.

Attivare dunque un prodotto Apple in questi ultimi giorni di giugno 2021 darà ancora la possibilità di usufruire di un anno gratuito di Apple TV+. Nel frattempo Apple ha svelato alcuni dei nuovi contenuti che popoleranno la piattaforma nei prossimi mesi: l’attesa maggiore è per la seconda stagione della premiata serie Ted Lasso, ma torneranno The Morning Show e debutteranno le nuove serie Fondazione, Invasion e The Shrink Next Door.

Vi ricordo che il colosso è attualmente al lavoro per cercare, in futuro, di realizzare i propri dispositivi con materiali completamente rinnovabili. Al momento la data fissata da Tim Cook è quella del 2030. Vi aggiorneremo comunque nei prossimi mesi sulle novità.