TamagotchiRilasciato per la prima volta nel 1996, Tamagotchi è pronto a tornare in scena. Il gioco elettronico dalla fama indiscutibile sarà lanciato in una nuova versione. A darne notizia è la stessa Bandai, azienda produttrice del dispositivo.

Dopo l’arrivo della versione rinnovata con l’inserimento di una fotocamera frontale in Tamagotchi Pix, a novembre sarà lanciato uno smartwatch Tamagotchi in grado di svolgere numerose funzioni.

Tamagotchi torna in versione smartwatch: il lancio avverrà a il 23 novembre 2021!

 

L’annuncio è arrivato dalla stessa Bandai proprio in questi ultimi giorni. L’azienda, in occasione del venticinquesimo anniversario di Tamagotchi ha affermato di avere intenzione di rilasciare una nuova versione del suo famosissimo gioco elettronico. Il nuovo modello arriverà in versione smartwatch e ciò lascia supporre che sarà in grado di eseguire maggiori funzionalità.

Lo smartwatch Tamagotchi in arrivo a novembre continuerà a garantire la possibilità di accudire il proprio animaletto eseguendo i passaggi già noti. Quindi lo scopo originario del dispositivo non subirà alcuna modifica. Ognuno dovrà nutrire l’animaletto, curarne la pulizia e giocare con lui. In più lo smartwatch potrebbe permettere di ascoltare musica e di svegliare la creatura tramite la propria voce. 

Tamagotchi Smart, questo il nome dello smartwatch annunciato, sarà rilasciato il 23 novembre. Nell’attesa potrebbe arrivare anche sul mercato europeo Tamagotchi Pix, la versione rinnovata annunciata nel corso dei mesi passati dall’azienda. Quest’ultima sarà disponibile a un costo di circa 59,99 dollari negli Stati Uniti, arriverà in colorazioni differenti e sarà dotata di una fotocamera frontale che gli utenti potranno utilizzare anche per scattare dei selfie.