Stanno per arrivare una serie di importanti novità per i clienti di Sky. Come noto, l’estate in arrivo rappresenterà un periodo di transizione per la pay tv. Dal lontano 2004, Sky ha avuto il quasi monopolio per la Serie A. A partire dalla prossima stagione, la tv satellitare si dovrà invece accontentare di sole 3 partite a settimane, tra l’altro anche in esclusiva condivisa con DAZN.

 

Sky, tutte le novità dell’estate tra costi azzerati e nuovi servizi

La perdita della Serie A di Sky a danno di DAZN sta facendo preoccupare i tecnici della tv satellitare, intimoriti da una possibile fuga da parte degli abbonati. Per evitare lo scenario già temuto, Sky ha previsto delle sorprese per i suoi clienti. La prima novità, ad esempio, riguarda i costi. A partire dal mese di Giugno, infatti, tutti coloro che hanno attivato il pacchetto Calcio si vedranno azzerati i loro prezzi mensili.

Se il pacchetto Calcio di Sky sarà a costo zero sino al prossimo 30 Settembre, un’altra novità per la pay tv satellitare riguarda i servizi. La pay tv infatti garantisce agli abbonati l’accesso a due app come RTL+ Disney+. Questa facoltà però sarà garantita solo ed esclusivamente agli utenti che hanno già acquistato il decoder di nuova generazione, Sky Q. 

Nonostante l’assenza della Serie A, Sky non abbandona il proprio impegno nel campo dei diritti televisivi. La piattaforma satellitare ad esempio già ha acquistato le prossime edizioni Champions League, visibili in esclusiva durante il prossimo triennio, dal settembre 2021 sino al 2024.