4gUna nuova falla scovata nella rete 4G sta mettendo in serio pericoloso diversi utenti che si collegano tutti i giorni ad internet. Infatti, la scoperta di un pericolo nella sicurezza di questa ormai notissima rete sta mettendo ansia a chi la utilizza tutti i giorni.

Di fatto, il 4G è la rete che per più tempo ha aiutato i nostri smartphone a connettersi ad internet, dato che è stata lanciata nel 2010. Oltre a questo dettaglio non di poco conto, come detto prima, è lo standard di rete più utilizzato in assoluto.

Anche se c’è stato il lancio della nuova tecnologia 5G, la rete continua a servire un numero molto alto di utenti e continuerà a farlo nei prossimi anni. Infatti, il 4G resterà attivo come supporto della rete 5G.

Falla 4G: numerosi utenti in pericoloso a causa di questa problematica

Questa pericolosa falla nella rete 4G consente a chiunque di spiare la navigazione in internet di un utente, andandosi ad inserire tra host e provider. Il malvivente, in questo modo, potrà andare a simulare una normale connessione internet e, nel frattempo, andare monitorare tutti i dati che sono in transito, sia quelli che entrano che quelli che escono.

Inoltre, pare che questa non sia neanche il peggior caso che possa accadere. Infatti, nella più sfortunata delle ipotesi, il potenziale hacker potrebbe andare anche a carpire tutti i dati sensibili della vittima, riuscendo così ad accedere al conto corrente senza che essa possa minimamente accorgersene.

Dunque, la situazione è molto grave, e di soluzioni vere e proprie sembrano non essercene in vista da qui a poco tempo. L’unica che è stata presa realmente in considerazione come possibile soluzione è quella di accelerare il processo di inserimento della rete 5G.