diesel

Come probabilmente è già ben noto, nel mercato delle automobili è insorto un “terzo incomodo” pronto ad aggiudicarsi definitivamente il trono delle auto più vendute sul mercato. Stiamo parlando ovviamente delle auto elettriche che, nonostante non stiano passando un periodo proprio florido, nel tempo potrebbero diventare potenzialmente le auto di punta del mondo.

C’è da dire però che all’interno del mondo automobilistico i contrasti sono veramente tanti. Questi ultimi sono dovuti al fatto che, nonostante l’elettrico a detta di molti sia l’imminente futuro, a comandare il mercato sono attualmente ancora le auto con il motore a diesel. Inoltre, parliamo di un dominio assoluto, il quale porta gli utenti a preferire ancora un motore Euro 6 piuttosto ad uno elettrico.

Chiaramente, l’elettrico non poteva non subire il colpo, ma è comunque una scelta che non tutti possono prendere ancora in considerazione. Infatti, ci sono dei motivi fondamentali, precisamente 5, per cui forse non è ancora il momento di scegliere un motore ad alimentazione elettrica.

Diesel contro elettrico: i motivi per cui il primo vince ancora

Uno dei motivi principali per cui il diesel vince ancora non è molto difficile da capire. Infatti, basterebbe immedesimarsi in chi ha intenzione di acquistare una nuova automobile. I costi, di fatto, sono ancora fin troppo alti, e questo è dovuto principalmente al fatto che la tecnologia che le muove è più costosa. In più, altri motivi che riguardano il portafoglio sono il prezzo per la manutenzione e i costi di ricarica.

Per quanto concerne la manutenzione, questi sono ancora troppo alti, anche perché non sarebbe possibile recarsi dal meccanico di fiducia per compiere tutti gli aggiusti del caso. Inoltre, anche i costi di ricarica possono essere alti, in special modo se si prende in considerazione il fatto di fare una ricarica in casa. In più, anche i posti dove fare ricarica sono alquanto limitati in questo momento.

Infine, parliamo di inquinamento. Molti di voi si stanno sicuramente chiedendo: ma le auto elettriche non dovrebbero essere più ecologiche rispetto alle altre? Certamente, ma è lo smaltimento della batteria che risulta inquinante. Infatti, alla fine del suo ciclo vitale, quest’ultima risulta essere davvero pericolosa dal punto di vista ambientale.