DAZN: nuovi orari e nuovi prezzi, ecco tutti i dettagli

Ci saranno tanti cambiamenti a caratterizzare la prossima stagione calcistica, soprattutto per quanto riguarda il campionato di Serie A TIM. Questo sarà infatti molto diverso sia per un ritorno parziale alla normalità sia per quanto riguarda la sua trasmissione in televisione. I diritti tv sono stati affidati a DAZN, azienda che tutto ad un tratto diventa egemone all’interno del mondo della pay TV.

Dopo qualche anno di esperienza, ecco l’offerta che ha lasciato tutti di stucco: l’intero campionato di calcio è finito nelle mani della nota azienda live streaming. Questo comporterà numerosi cambiamenti per i quali il pubblico non sta esitando a protestare. Saranno modificati chiaramente i prezzi degli abbonamenti, i quali erano di 9,99 € al mese fino ad un mese fa visto che le gare in esclusiva erano solo tre. Cambieranno però anche gli orari, i quali non comprenderanno la contemporaneità tra i match in questione.

 

DAZN: grandi proteste sia per i prezzi mensili che per i nuovi orari che snaturano la Serie A

I nuovi abbonamenti costeranno 29,99 € al mese, tranne se l’adesione arriverà entro luglio. In quel caso l’abbonamento costerà 14,99 € al mese per un anno. Grandi proteste montano tra il pubblico per via dei nuovi orari che DAZN ha previsto. Ci saranno infatti partite a tutti gli orari del sabato e della domenica, finendo poi il lunedì sera con il classico dei posticipi.

Gli orari dei match che prevede DAZN sono i seguenti: quattro gare il sabato pomeriggio alle 14:30, 16:30, 18:30 e 20:45. Seguiranno cinque gare la domenica alle ore 12:30, 14:30, 16:30, 18:30 e 20:45. A chiudere il tutto il celebre Monday night alle ore 20:45.