Sky offre 500 milioni di euro a DAZN Serie A

DAZN ha da tempo ottenuto i diritti per trasmettere in esclusiva ben 7 partite del prossimo campionato di calcio italiano della Serie A, ma a quanto sembra la vicenda non è ancora conclusa. Stando a quanto è stato riportato in queste ore sul quotidiano Il Sole 24 Ore, Sky avrebbe offerto all’azienda ben 500 milioni di euro per trasmettere anch’essa le partite in questione.

 

Colpo di scena: Sky offre a DAZN 500 milioni di euro per la Serie A

Si è trattato di un vero e proprio colpo di scena quello che è successo in queste ore. Come già accennato, infatti, il colosso Sky avrebbe infatti offerto alla rivale DAZN ben 500 milioni di euro per tre anni per poter trasmettere le 7 partite del campionato di calcio italiano. In questo modo, Sky sta quindi cercando di rimanere in scena per quanto riguarda la Serie A, ma così facendo apre sostanzialmente la sfida contro TIM.

DAZN e TIM hanno infatti stipulato un accordo di esclusiva da 340 milioni, anche se per il momento non ci sono ancora notizie certe al riguardo in quanto la situazione è ancora riservata. L’offerta di 500 milioni proposta da Sky, tuttavia, potrebbe giovare all’azienda. Per i diritti tv per le prossime tre stagioni, infatti, DAZN sborserà 840 milioni di euro per ogni stagione. Se dovesse accettare l’offerta, si ritroverebbe ad andare in pari con i costi, dato che avrebbe i soldi offerti da Sky e i 340 milioni proposti da TIM.

Sul portale Bloomberg è stato riportato che DAZN ha rifiutato quanto offerto dalla rivale, ma al momento non si hanno notizie certe o conferme ufficiali.

FONTEIl Sole 24 Ore