Apple Podcast abbonamentiApple è finalmente pronta a procedere con il lancio dei suoi abbonamenti per gli utenti di Apple Podcast. Il colosso di Cupertino avrebbe dovuto rilasciare il nuovo servizio nel mese di maggio ma, dopo aver informato gli interessati attraverso un’email della necessaria posticipazione della data di lancio, afferma adesso di aver già fissato la data di introduzione. A partire dal 15 giugno su Apple Podcast sarà quindi possibile contrarre abbonamenti e ottenere contenuti extra.

 

Apple Podcast: gli abbonamenti arriveranno il 15 giugno!

 

Tra soli pochi giorni Apple Podcast accoglierà la nuova funzionalità grazie alla quale i creatori di contenuti avranno la possibilità di ottenere un guadagno economico dai loro prodotti e gli iscritti potranno avere a disposizione contenuti extra ed esclusivi.

Apple darà ad ogni creatore la possibilità di stabilire il costo dell’abbonamento necessario per la fruizione dei contenuti extra e di indicare la durata desiderata. Gli utenti, dunque, non dovranno contrarre un unico abbonamento ma potranno decidere di iscriversi esclusivamente ai canali preferiti andando incontro alla spesa stabilità dall’utente creatore.

Durante il primo anno di iscrizione i creator dovranno cedere al colosso di Cupertino il 30% dei loro guadagni, a partire dal secondo anno però la percentuale si ridurrà al 15%. La funzionalità introdotta da Apple è solo una delle numerose mosse compiute al fine di tenere testa a uno dei principali rivali, Spotify. Quest’ultimo ha provveduto di recente ad annunciare il lancio di funzionalità rivolte ai suoi iscritti e continua a impegnarsi con l’intento di mantenere il suo primato nel mondo dello streaming.