telegram-come-aumentare-gli-iscritti-al-tuo-canale

Vuoi aumentare gli iscritti al tuo canale Telegram? Tutto sta in una buona strategia e in qualche piccolo investimento. Ma prima di tutto te lo diciamo noi perché gli utenti dovrebbero seguire il tuo canale Telegram!

 

Telegram: è tutta questione di contenuti

Molti erroneamente si concentrano sui segreti e le modalità per far crescere gli utenti iscritti al proprio canale Telegram così come al profilo Instagram, Facebook o Twitter. Tuttavia si stanno concentrando sull’obbiettivo sbagliato. Molti articoli, che parlano di questo, danno utili consigli, ma lasciano sempre per ultima, o addirittura non menzionano, la cosa più importante. Diremmo fondamentale.

È tutta questione di contenuti! Punto e a capo. Non c’è altro da fare. Perché un utente dovrebbe seguirne un altro? Per quello che posta, perché gli interessa, lo diverte, gli insegna qualcosa, lo spinge a migliorarsi o, più semplicemente, cattura la sua attenzione. Questo vale anche per aumentare gli iscritti al proprio canale Telegram.

Prima di concentrarsi sui numeri, è necessario avere un ottimo piano in merito ai contenuti. Anche perché, se il canale Telegram ripropone pari pari ciò che già è presente sul sito internet o sul blog o negli altri social network, che senso avrebbe?

 

Alcuni consigli utili

Ecco quindi alcuni consigli per migliorare il proprio canale Telegram così da invogliare chi ti conosce a seguirti anche lì:

  • sfrutta al massimo le potenti funzionalità di Telegram. Non pensare che Telegram sia solo una semplice app di messaggistica istantanea. Un esempio? Programmare una chat vocale per una data e un orario specifico. Tu preparerai in anticipo i contenuti e l’app li pubblicherà seguendo le tue istruzioni;

  • usa le note vocali. Sono un modo cool per fornire ai tuoi utenti idee e informazioni. Veloci e soprattutto personali, possono fare la differenza;
  • anticipa una parte di contenuti che pubblicherai in seguito sul web o sui social. Dai quel qualcosa in più che faccia pensare al tuo contatto che seguire il tuo canale Telegram ne vale davvero la pena. Fallo sentire privilegiato;
  • scrivi contenuti unici che non pubblicherai mai altrove.

Ovviamente questi sono solo alcuni dei consigli utili che faranno rimanere i tuoi followers nel tuo canale Telegram. Per portarceli ci sono alcuni metodi interessanti. Ad esempio potresti aggiungere l’icona sul tuo sito web o sul tuo blog. Indicare anche il link sul tuo profilo Facebook, Instagram e Twitter è una buona idea.

FONTEMediaBuzz