Google Pixel pieghevoleQuesto 2021 sarà sicuramente interessante per tutti gli appassionati di smartphone pieghevoli. Il settore ha riscosso un successo inaspettato che ha spinto aziende come Samsung a impegnarsi nella realizzazione di dispositivi quanto più sofisticati; e Apple a progettare la creazione di un inedito iPhone pieghevole. Nelle prossime settimane sarà proprio Samsung, infatti, a mettere in mostra i due nuovi Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3. Ma entro la fine dell’anno anche Google potrebbe vantare il suo primo smartphone pieghevole. 

Google Pixel pieghevole vicino al lancio: il colosso potrebbe presentarlo entro il 2021!

 

Il primo Google Pixel pieghevole potrebbe essere rilasciato entro la fine di quest’anno. Alcune indiscrezioni avevano già diffuso la notizia che vedeva il colosso di Mountain View impegnato nella creazione di un primo smartphone pieghevole; alcuni brevetti avevano anche permesso di conoscere i probabili dettagli. Le supposizioni fino ad ora trapelate sembrano assumere maggiore consistenza.

Secondo un rapporto di The Elec, infatti, Samsung, azienda fornitrice dei display flessibili che Google dovrebbe adottare per il display del suo primo smartphone pieghevole, avvierà la produzione dei pannelli nel mese di ottobre.

Il Google Pixel pieghevole, dunque, potrebbe essere pronto al lancio entro gli ultimi mesi di quest’anno. Le informazioni sullo smartphone sono però ancora sconosciute. Uno dei pochi particolari emersi riferisce quelle che potrebbero essere le dimensioni del pannello interno, ritenendo che Google potrebbe optare per un display da 7,6 pollici con cerniera che permetterà di piegare il dispositivo verso l’interno. Esteticamente, quindi, il dispositivo pieghevole di Google dovrebbe apparire abbastanza simile al già più che noto Samsung Galaxy Z Fold.