La NASA sta indagando sugli UFO avvistati un po’ di tempo fa dalla Marina Militare. Le riprese video del 2018, rilasciate dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, mostrano i piloti che tentano di tracciare un oggetto misterioso attraverso l’acqua. L’UFO non ha ali o code, come siamo soliti notare in un normale velivolo con sembianze simili.

“Non sappiamo se è un corpo extraterrestre, non sappiamo se è un nemico, non sappiamo se è solo un fenomeno ottico. Non pensiamo sia nulla di tutto ciò, a causa delle caratteristiche elencate dai piloti dei jet della Marina che hanno avvistato l’oggetto. La linea di fondo è che vogliamo sapere, ed è quello che stiamo cercando di fare.”

Negli anni successivi, dopo che furono catturate delle immagini degli ipotetici UFO, i senatori statunitensi chiesero al Pentagono e al direttore dell’intelligence nazionale del paese di scrivere un rapporto non classificato sugli avvistamenti. La relazione è prevista per luglio 2021. Apparentemente la Nasa non sta lavorando direttamente con il Pentagono.

NASA: continuano le indagine sui misteriosi UFO avvistati dalla Marina Militare

La Nasa sta cercando da tempo di identificare meglio i misteriosi velivoli volanti, dando la possibilità ai piloti di segnalare “fenomeni aerei inspiegabili”. Joseph Gradisher, portavoce dell’ufficio del vice capo delle operazioni navali, ha dichiarato all’epoca che i militari si sarebbero impegnati a indagare su ogni rapporto rilasciato.

È improbabile che il rapporto giustifichi coloro che credono che siano stati avvistati gli alieni, ma è probabile che sollevi nuovi misteri. È stato riferito che, sebbene non ci siano prove che questi avvistamenti fossero di navicelle aliene, la maggior parte dei 120 incidenti degli ultimi decenni che sono stati analizzati non hanno nemmeno coinvolto la presenza di alcuna tecnologia segreta degli Stati Uniti. Un recente sondaggio Gallup suggerisce che un terzo degli americani crede che alcuni UFO potrebbero essere spiegati con la presenza di veicoli spaziali alieni, appartenenti ad altri pianeti.