call-of-duty-warzone-svelata-mappa-inedita-monti-urali

I leaker hanno pubblicato un video di otto minuti che mostra quella che sembra essere una mappa battle royale di Call of Duty inedita di Treyarch. Il video è stato twittato dal gruppo di leaker di Call of Duty noto come Cheezeburgerboyz. Il filmato offre un tour completo della mappa dei Monti Urali precedentemente trapelata che si diceva fosse progettata per un seguito al Blackout di Black Ops 4 o per un nuova mappa Warzone.

Il video mostra un giocatore che attraversa la mappa e periodicamente mostra la vista dall’alto della mappa completa dei Monti Urali. Il filmato mostra alcuni vantaggi e bottino molto simile a come funzionava in Blackout.

Call of Duty: Warzone, il video leak è stato cancellato

Alcuni dei punti di interesse mostrati nel video sono anche abbastanza familiari, in quanto sono le mappe basate sui Monti Urali che si trovano attualmente nella playlist multiplayer di Fireteam di Black Ops Cold War. Le stesse mappe sono utilizzate anche per la modalità Zombies Outbreak.

Oltre a quei luoghi familiari, vediamo anche nuove aree come Zoo e Miniere, che non sono arrivate in Cold War, ma potrebbero essere mappe che vedremo nelle stagioni future. Potremmo non vedere mai questa enorme mappa dei Monti Urali come una mappa di Battle Royale giocabile in Call of Duty.

Tuttavia, potremo vedere una di queste mappe già nella stagione 4 di Call of Duty, che verrà svelata a livello mondiale giovedì 10 giugno durante il Summer Game Fest di Geoff Keighley. Non ci resta che attendere un annuncio ufficiale che fará impazzire di gioia tutti i giocatori di Warzone.