apple-ipad-pro-ricarica-wireless

Apple potrebbe rilasciare un iPad Pro con funzionalità di ricarica wireless l’anno prossimo. Secondo Mark Gurman di Bloomberg, il gigante della tecnologia sta attualmente lavorando su un nuovo iPad Pro e un nuovo iPad mini. Secondo quanto riferito, Apple sostituirà il case in alluminio del tablet Pro con un retro in vetro simile agli ultimi iPhone.

Il motivo potrebbe essere legato alla ricarica wireless. Se ricorderete, l’azienda è passata dal vetro all’alluminio e poi di nuovo al vetro per i suoi smartphone. Nel frattempo, la societá sta pianificando di dare al nuovo iPad mini cornici più strette e di rimuovere il pulsante Home. Apparentemente il tablet più piccolo potrebbe essere disponibile entro la fine dell’anno, nel qual caso si tratterà della prima riprogettazione del modello in sei anni.

Apple e ricarica wireless: l’AirPower fu annunciato nel 2017 ma mai prodotto

Gurman non ha condiviso ulteriori dettagli sul mini, ma ha affermato che Apple sta testando un sistema MagSafe per Pro. Inoltre, secondo quanto riferito, la società sta esplorando l’aggiunta di una funzione di ricarica wireless inversa al tablet Pro, che ti consentirebbe di utilizzare la sua potenza per caricare altri gadget. È noto che Apple lavora sulla tecnologia da anni e si dice che la funzione sia per iPhone 11 e iPhone 12.

Oltre al nuovo Pro e al mini, Gurman ha affermato che la società sta sviluppando anche un iPad entry-level più sottile per gli studenti che potrebbe essere disponibile per la vendita quest’anno. Ha anche aggiunto che Apple non ha rinunciato allo sviluppo di un tappetino di ricarica wireless. Il gigante della tecnologia ha annunciato l’AirPower, che può alimentare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods, nel 2017.

Tuttavia, alla fine ha annullato il progetto quasi un paio di anni dopo, perché non poteva risolvere importanti problemi di riscaldamento e questioni di potere. Infine, secondo quanto riferito, la società sta studiando metodi di ricarica wireless alternativi.