Iliad e la sua Giga 100: l'offerta migliore di sempre con un regalo a 9,99 euro

Iliad vuole festeggiare al proprio meglio il suo terzo anno di attività in Italia. Il provider francese, oltre ad investire sempre più risorse nel presente, guarda anche con molto interesse al futuro. Dopo il lancio del 5G, un’altra importante sfida attende l’operatore transalpino: l’ingresso nel settore della telefonia fissa.

 

Iliad, quando arrivano le prime tariffe con Fibra ottica

Da tempo si parla di un possibile impegno di Iliad anche per la Fibra Ottica. Anche se l’ufficialità da parte degli sviluppatori non è arrivata, sembra essere davvero vicino una svolta. A breve, gli utenti che si affidano ad Iliad potranno attivare tariffe caratterizzate da prezzi in forte ribasso anche per la connessione internet con Fibra ottica.

Questi mesi sono stati utili per un lavoro strategico da parte di Iliad. L’operatore ha infatti intrapreso importanti colloqui con la società Open Fiber. Proprio come già accade con WindTre e Fastweb, sarà la società di Enel e CDP. Open Fiber a garantire il supporto logistico per la distribuzione delle reti Fibra ottica per il provider francese.

Sempre da alcune settimane, Iliad può beneficiare dell’autorizzazione da parte Ministero dello Sviluppo Economico. L’ok prevede un impegno diretto del gestore anche nel campo delle comunicazioni domestiche. Dopo questi passi formali, da parte di Iliad, gli utenti si attendono il disegno di una roadmap, per la verità ancora in evoluzione.

Se nelle precedenti occasioni si era parlato anche di un lancio della Fibra ottica entro l’estate, adesso questa pista sembra essersi leggermente raffreddata. Ad ogni modo, resta aperta la porta circa un impegno di Iliad nella telefonia fissa entro la fine dell’anno.