TENAA e AnTuTu hanno confermato le specifiche hardware di Honor 9X e Honor 9X Pro, i nuovi smartphone di fascia media a cui sta lavorando il produttore cinese, ancora in attesa di un reveal con data di uscita ufficiale.

Il modello base, ovvero Honor 9X ha raggiunto un punteggio di 219.809 punti su Antutu, mentre Honor 9x Pro si presenta leggermente più prestante con un punteggio pari a 237.437 punti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Honor 9X e Honor 9X Pro: ecco le specifiche teniche

Iniziamo subito con Honor 9X, che monterà uno schermo da 6,59″ full HD+ (1.080 x 2.340 pixel) LCD, 391 ppi, processore HiSilicon Kirin 810 octa core fino a 2,27 GHz, 7 nm con GPU ARM Mali-G52 MP6 fino a 820 MHz. La fotocamera posteriore sarà composta da tre sensori rispettivamente da 24 megapixel + 8 megapixel + 2 megapixel, mentre quella frontale avrà un sensore a pop up di 20 megapixel. La batteria sarà da 4.00 mAh con ricarica a 10 W.

Il modello Pro invece, avrà uno schermo da 6,59″ full HD+ (1.080 x 2.340 pixel) LCD, 391 ppi, processore HiSilicon Kirin 810 octa core fino a 2,27 GHz, 7 nm con GPU ARM Mali-G52 MP6 fino a 820 MHz. Anche in questo caso le fotocamere posteriori saranno tre, ma con sensori rispettivamente da 48 megapixel + 8 megapixel + 2 megapixel. La fotocamera frontale invece sarà la medesima del modello base, come la batteria, da 4.000 mAh. Cambierà solamente il tipo di ricarica che, in questo caso, sarà a 22.5 W.

Secondo le indiscrezioni, i due dispositivi dovrebbero arrivare in Italia con il nome di Honor View 20 Lite. La presentazione ufficiale sul mercato cinese è stata fissata per il 23 Luglio, quindi manca relativa poco al reveal dei due nuovi smartphone. Non ci resta quindi che attendere per scoprire maggiori dettagli.