blank

Presto condivideremo uno degli aggiornamenti più significativi di Windows dell’ultimo decennio. Così si apriva il breve intervento sul futuro di Windows tenuto da Satya Nadella in occasione della Build 2021.

Il termine presto ora può essere definito in maniera molto più dettagliata visto che Microsoft, nelle scorse ore, ha confermato ufficialmente la data fissata per l’evento dedicato al prossimo rilevante aggiornamento di Windows. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Windows: nuovo ed importante aggiornamento il prossimo 24 giugno 2021

La presentazione è fissata per il 24 giugno alle 17:00 (ora italiana), vi prenderanno parte sia il CEO Nadella sia Panos Panay, CPO di Microsoft, e il contenuto è palesemente in bella vista nel sito ufficiale: unisciti a noi per scoprire le novità di Windows. Il fatto che Microsoft non abbia voluto dedicare un intero evento al sistema operativo, senza diluire la presentazione nella conferenza dedicata agli sviluppatori, è l’ennesima conferma che le novità saranno tutt’altro che marginali.

Conferme in tal senso sono venute sia dai vertici dell’azienda, sia dalle indiscrezioni diffuse nelle settimane scorse: tutto va nella direzione di un aggiornamento che lascerà il segno e che potrebbe portare con sé anche un cambio di nomenclatura, ipotesi avanzata durante la Build, perché Il CEO non ha mai usato il termine Windows 10, riferendosi genericamente a Windows.

I dettagli sulle novità racchiuse in Sun Valley (nome in codice che conosciamo) si sostanziano per il momento in importanti cambiamenti apportati all’interfaccia utente e in modifiche che interesseranno il Microsoft Store, grazie alle quali, ha già promesso Nadella, gli sviluppatori di Windows avranno ancora più opportunità di guadagno. Le aspettative su Sun Valley sono elevate, anche perché questa versione di Windows eredita le risorse e le soluzioni sviluppate per il progetto Windows 10X, giunto ormai al capolinea. Non ci resta che attendere per scoprire maggiori dettagli.