Come previsto e visto già l’andamento dei mesi passati, abbiamo provato a seguire il lancio della nuova scheda grafica di fascia alta di Nvidia, la RTX 3080 Ti FE a 1199€, sperando che magari questa volta le cose sarebbero potute cambiare. Ma purtroppo così non è stato.

Nonostante i continui refresh del sito ufficiale e nonostante ci fossimo collegati diversi minuti prima delle 15.00, orario ufficiale di inizio vendite, ci siamo trovati di fronte una pagina simile a tutte le altre. Impossibile acquistare il prodotto, che è andato immediatamente sold-out. 

 

Una situazione difficile da affrontare per i gamer

Sono ormai diversi mesi che sui gamer di tutto il mondo grava una situazione a dir poco paradossale: continuano ad essere pubblicati giochi, nuove schede sempre più potenti, ma reperirne una, non solo targata Nvidia, ma anche AMD, è praticamente impossibile, se non a cifre folli che spesso superano di 2 o 3 volte il prezzo di listino. Una situazione che non si sa effettivamente fino a quanto si prolungherà, ma che attualmente rende impossibile creare nuove postazioni, a meno che non si decida di acquistare dei pc preassemblati e sovraprezzati.

Probabilmente la stessa sorte avrà la RTX 3070 Ti, che verrà lanciata il prossimo 10 giugno, e che, nonostante il suo prezzo allettante, rischia di subire la stessa situazione già vista e rivista.

Rimaniamo in attesa di ulteriori novità dai principali produttori e partner di schede video, sperando che la situazione possa risolversi il prima possibile, per il bene del mercato ma soprattutto per il bene dei gamer, costretti a subire dei prezzi improponibili dai rivenditori su Ebay o altre piattaforme.