Fast & Furious 9: le parole di Vin Diesel riportano tutti in sala

Il nono capitolo della celebre saga ad alta velocità Fast & Furious, sta per fare il suo esordio ufficiale. A quanto pare dal 18 agosto infatti si riapriranno le sale per fare posto a tutti gli amanti della famosissima serie di film, la quale risulterà molto probabilmente un altro successo di quelli senza precedenti.

Davvero tanti gli aneddoti in merito al nuovo film, il quale vedrà il ritorno del regista Justin Lin. Proprio quest’ultimo ha raccontato di aver girato una scena in base all’idea del figlio di otto anni:

“Stavamo progettando la sequenza d’azione del burrone e dissi: “Ok, qui abbiamo Roman (Tyrese Gibson) e Tej (Ludacris). Come facciamo a far arrivare Jacob dall’altro lato?”. Oqwe colse così l’occasione per proporre la sua idea dell’aereo magnete e di tutto il resto. Dopo centinaia di ore passate a progettare, stava effettivamente prestando attenzione, e aveva ben capito i personaggi.”

Fast & Furious 9: le parole di Vin Diesel mandano in trepidazione i fan, ecco cosa ha detto

“Ne è passato di tempo. Le strade erano vuote, i luoghi dove ci radunavamo silenziosi. Abbiamo vissuto un anno che ci ha messo ha dura prova, ma iniziamo a vedere la promessa di un nuovo giorno. Da più di cento anni, c’è un luogo dove tutti ci riuniamo per divertirci, per evadere, andare in posti sempre   nuovi: il cinema. Nulla è paragonabile al momento in cui si spengono le luci, si accende il proiettore e cominciamo a sognare. Dopo essere stati soli così tanto, ti manca la vecchia vita.  E’ ora di tornare a stare ancora insieme. A sorridere, a esultare. Siamo pronti a farlo di nuovo. Perché non c’è un ritorno migliore del cinema”.