Apple PodcastNel mese di aprile Apple ha annunciato di essere quasi pronta al lancio di un nuovo servizio grazie al quale i creatori di podcast avrebbero avuto la possibilità di sfruttare la piattaforma Apple Podcast per monetizzare attraverso l’introduzione di una nuova funzionalità che permette ai creator di procedere con la creazione di abbonamenti da proporre agli utenti, i quali iscrivendosi ai singoli canali avrebbero la possibilità di ascoltare i contenuti extra ed eliminare la pubblicità.

Apple avrebbe dovuto procedere con il lancio nel corso di queste ultime settimane ma a quanto pare non sarà così. Il colosso di Cupertino ha recentemente annunciato di aver posticipato la data di lancio per offrire una migliore esperienza ai suoi utenti e di essere impegnato nella risoluzione di alcuni problemi riscontrati dagli iscritti.

Apple posticipa il lancio degli abbonamenti ai podcast!

 

La comunicazione da parte di Apple è stata inoltrata a tutti gli utenti di Apple Podcast in attesa dell‘arrivo del nuovo servizio. Il colosso ha riferito che il lancio avverrà nel mese di giugno.

La data esatta non è ancora nota. Nel corso delle prossime settimane una nuova comunicazione da parte del colosso potrebbe però offrire maggiori informazioni sul lancio. Il servizio sarà comunque introdotto nei 170 Paesi già indicati dal colosso.

Apple Podcast, con l’introduzione dei nuovi abbonamenti, non offrirà soltanto agli utenti creatori di contenuti l’opportunità di ottenere un guadagno economico. Gli iscritti alla piattaforma potranno ricevere la possibilità di ascoltare i podcast che desiderano ed essere aggiornati anticipatamente sulla pubblicazione dei contenuti aggiuntivi grazie all’iscrizione al canale che desiderano seguire.