blank

Nel mondo dell’informatica la sicurezza è senza dubbio uno dei tasselli principali che compone il quadro generale del cyber mondo, avere delle protezioni funzionanti ed efficienti è infatti indispensabile per la protezione di tutti i dati che sono in circolazione, dal momento che altrimenti essi potrebbero cadere nelle mani sbagliate.

Ovviamente la sicurezza è composta da vari elementi e assume varie forme, dalla criptografia per conversione dei dati in modo da renderli illeggibili ad occhi esterni, fino alle comuni password di accesso alle varie piattaforme che impediscono i furti di identità da parte dei truffatori o i furti nei vari conti in banca.

Ovviamente nonostante la maniacale attenzione posta in questo contesto, non si è mai in totale sicurezza al 100%, può comunque capitare di incappare in una falla che consente a chi ne è capace di accedere ai dati senza permesso, le falle ovviamente possono essere nel codice di protezione della piattaforma ma anche nel comportamento umano che magari espone a rischi informatici.

 

Controllare se i dati circolano in rete

Ebbene se siete curiosi o avete paura che le vostre credenziali di accesso possano essere finite in circolazione in rete, esiste un tool online che consente di verificarlo, il suo nome è “Have I been pwned ?”, si tratta di un database che raccoglie al suo interno tutto il materiale che a seguito di violazione è stato messo in circolazione in rete, tra cui password e indirizzi mail, verificare è molto semplice, basta accedere sulla piattaforma e digitare il dato che vogliamo verificare, la pagina ci dirà se circola in rete e quante volte è stato visionato.