WhatsApp: trovato un nuovo trucco spia, ecco come farlo gratis

Anche alle persone che si sono dimostrate meno caparbie dal punto di vista della comprensione, WhatsApp è risultata chiara fin da subito. Si tratta infatti di un’applicazione molto semplice da capire ma anche estremamente facile nel suo utilizzo quotidiano. Tutti ad oggi non riescono a farne a meno, proprio grazie alla sua immediatezza e alla sua versatilità.

Oltre 2 miliardi di persone nel mondo se ne servono in maniera continuativa, accettando anche tutti i cambiamenti che ne derivano. Gli aggiornamenti sono infatti molto frequenti, spesso anche per la gioia del pubblico che accetta di buon grado una qualsiasi aggiunta. Da diverso tempo a questa parte si discute di come far fuori tutti i mali che attanagliano WhatsApp. Uno di questi è lo spionaggio, il quale da diversi anni non fa più parlare di sé visto che le applicazioni che prima si utilizzavano oggi non funzionano più. Secondo quanto riportato però sarebbe venuta fuori una nuova piattaforma meno invasiva e gratuita.

 

WhatsApp: con questa nuova piattaforma è possibile spiare chi si vuole

Stando alle ultime informazioni trapelate dal web, ci sarebbe una nuova applicazione di terze parti compatibile con WhatsApp. Questa, che prende il nome ufficiale di Whats Tracker, riuscirebbe ad identificare le persone scelte per il monitoraggio e a capire quando entrano o escono da WhatsApp.

In poche parole lo spione di turno potrà ricevere una notifica istantanea quando la persona da lui controllate durante la giornata sceglierà di accedere o di disconnettersi da WhatsApp. Alla fine della giornata ci sarà anche un report completo con tutti gli orari.