Google, Assistente Google, Google Assistant, update, Google Home, Gboard, Android, WearOS

Annunciato il lancio ufficiale della funzione “Cosa c’è sul mio schermo” introdotta tempo fa per Google Assistant e successivamente rimossa.

Come accennato poco fa, la funzione fa parte degli strumenti di Google Assistant e si è persino rifatta il look in attesa del gran ritorno. XDA Developers è riuscita a trovare delle prove attendibili analizzando i file trapelati online relativi ai prossimi aggiornamenti dell’app. L’interfaccia è ancora in lavorazione, ma da quello che si vocifera online, i servizi offerti con l’introduzione di questo strumento saranno ideali per dispositivi pieghevoli.

La voce corrispondente all’attivazione di questa funzione rimarrà proprio sotto il pannello Le mie azioni. Quest’ultimo consente di eseguire alcuni dei comandi di Google Assistant tra i più utilizzati e direttamente con un solo tocco.

Google Assistant: in arrivo una funzione rimossa tempo fa e tornata improvvisamente alla ribalta

Cosa c’è sul mio schermo -come possiamo dedurre dal nome- è una funzione mirata a dare dei suggerimenti in base a ciò che è mostrato sul tuo display. Ad esempio, potrebbe identificare un oggetto che si trova sul tuo schermo o aiutarti a tradurre una lingua straniera.

Per quanto riguarda le novità introdotte con questo (ri)lancio, fino ad ora la funzione richiedeva di fare doppio clic per procedere, adesso dovrebbe funzionare in modo proattivo. Potremo semplicemente visualizzare l’Assistente digitale di Google su qualsiasi schermata e farci dare dei suggerimenti. Non sappiamo esattamente quando la funzione farà il suo secondo debutto su tutti i dispositivi, ma terremo d’occhio la situazione per tenervi costantemente aggiornati.