WhatsApp: tanti utenti hanno un gravissimo problema con le note audio

Se ne parlava da tempo e la novità non è tardata ad arrivare. Su WhatsApp molti utenti hanno scoperto un tool innovativo relativo alla riproduzione delle note audio. Sulla chat di messaggistica è infatti possibile velocizzare l’ascolto di una registrazione vocale.

 

WhatsApp, su iPhone l’attesa novità per la velocità di tutte le note audio

Questo particolare aggiornamento degli sviluppatori di WhatsApp, nasce da un obiettivo ben preciso. Come sottolineato da numerosi utenti, una delle criticità legate alle note vocali è la lunga durata. Nonostante le registrazioni audio siano uno degli strumenti più apprezzati dal pubblico, spesso e volentieri si tende ad abusare di tale tool. Un po’ a tutti, d’altronde, è capitato di ricevere una nota vocale dalla durata superiore al minuto.

Proprio agli insofferenti delle note vocali si rivolge il nuovo strumento di WhatsApp. Alla ricezione della registrazione vocale, gli utenti avranno la facoltà di raddoppiare la velocità. Per farlo sarà necessario fare tap sul pulsante che apparirà nell’icona della stessa nota. Gli utenti potranno scegliere tra tre differenti velocità: x1, x1,5 e x2.

Questa novità di WhatsApp trae la sua origine da un tool simile già sperimentato da Telegram. L’unico punto debole per questo aggiornamento allo stato attuale è la compatibilità con gli altri dispositivi. Durante la settimane, l’upgrade è stato rilasciato per tutti gli account WhatsApp operativi su iPhone. Ancora nulla invece per gli smartphone Android. Le indiscrezioni, comunque, parlano di una release anche sul sistema operativo di casa Google già nel corso dei giorni a venire.