WhatsApp e il trucco definitivo per recuperare i messaggi eliminati

Le novità su WhatsApp non sono di certo restie ad arrivare, dal momento che periodicamente qualcosa di nuovo accade. La nota applicazione di messaggistica istantanea infatti ci tiene molto al rinnovamento costante, il quale è arrivato anche durante gli ultimi giorni.

Quello che gli utenti aspettavano riguardo alle note vocali è finalmente arrivato: ora potranno essere velocizzate fino al doppio. Tutto questo dopo una profonda fase di beta durante la quale il nuovo aggiornamento è stato testato. Del resto gli update che hanno modificato WhatsApp sono stati davvero tanti, anche se uno su tutti avrebbe di certo rubato la scena. Stiamo parlando della possibilità di cancellare un messaggio anche se già recapitato al destinatario. In questo modo gli utenti hanno avuto dunque oltre quattro anni fa per la prima volta l’opportunità di rimangiarsi le parole o di rimediare ad uno scambio di persona. Allo stesso tempo c’è chi si interroga sul modo per recuperare quei messaggi, il quale a quanto pare esiste al di fuori di WhatsApp.

 

WhatsApp: ora è possibile recuperare i messaggi eliminati di proposito utilizzando un’applicazione di terze parti

Basta effettivamente molto poco per recuperare i messaggi che trovate eliminati nella vostra chat di WhatsApp. Tutto ciò che dovrete fare sarà scaricare un’applicazione di terze parti nota con il nome di WAMR.

Questa sarà in grado di prendere tutte le notifiche e memorizzarle con il contenuto che portano con sé. In questo modo in ogni momento potrete recuperare tutti i messaggi eliminati aprendo questa nuova applicazione gratuita.