pokémon goÈ ritornato con grande puntualità l’appuntamento di metà estate con la festa del Pokémon Go Fest 2021, il quale si terrà il 17 e 18 luglio con tanto di evento musicale aperto a tutti, essendo che sarà rigorosamente virtuale. Come accade ormai da anni, ci saranno innumerevoli attività e soprattutto grandi occasioni per i partecipanti. Quest’anno il suo sponsor è Google Play, lo store per Android, ma la partecipazione è anche per gli utenti iOS.

Pokémon Go compie il suo primo lustro e va a celebrare questi cinque anni di grandi successi con una festa estiva. I biglietti sono acquistabili online e costano 5 dollari, ossia 4 euro al cambio.

 

Pokémon Go, tutte le novità

Dalle ore 10 del 17 luglio prossimo, inoltre, scatterà anche la prima giornata con un differente habitat a rotazione per andare a favorire la cattura dei Pokémon specifici, come Scyther, Aipom, Froakie con Giungla, Skarmory, Shieldon, Hippopotas con Montagna del deserto, Dratini, Swablu, Alomomola con Spiaggia oceanica e Roggenrola, Stunfisk di Galar, Deino con Grotta. Saranno di ritorno anche le sfide a livello globale.

I raid avranno come protagonisti Hitmontop, Cranidos e Deino, oltre a Ponyta di Galar e Zigzagoon di Galar con costumi speciali. Tra gli altri attesi ci sono quelli a carattere musicale come Chimecho, Kricketot, Audino e un Pikachu in costume speciale oltre che Whismur, Chimecho, Audino e Tympole in versione cromatica (shiny).

Sempre parlando di musica, si avrà la possibilità di aiutare il professor Willow e i capisquadra andando ad organizzare un concerto e scegliendo alcuni dei Pokémon che faranno parte dei festeggiamenti. Inoltre, completando la ricerca si andrà incontro ad un Pokémon misterioso.