All’inizio del mese scorso, Samsung aveva annunciato che i suoi Galaxy S9 e S9+ sarebbero passati ad aggiornamenti di sicurezza trimestrali, dopo aver comunque ricevuto le patch di sicurezza di aprile.

A sorpresa, alcuni utenti stanno ricevendo un nuovo aggiornamento, con versione firmware G960FXXUFFUE1 per S9 e G965FXXUFFUE1 per S9+, che porta le patch di sicurezza di maggio. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Samsung ha recentemente aggiornato la gamma Galaxy S9

. Il changelog parla anche di miglioramenti alla funzione Quick Share e diverse correzioni di bug e problemi. L’aggiornamento è in rollout in queste ore: per il momento è stato avvistato soprattutto in Paesi Bassi e Belgio, ma arriverà sugli smartphone italiani molto presto. Potete comunque già controllare dalle impostazioni del dispositivo l’eventuale presenza di update.

Lo scopo principale di quest’aggiornamento è quello di installare le più recenti patch di sicurezza rilasciate da Google al momento: quelle di maggio 2021. Google su Android ha risolto tre vulnerabilità di livello critico, oltre a dozzine di falle di livello alto, medio e moderato. Samsung di suo ha risolto 23 vulnerabilità individuate nel proprio software (personalizzazione e applicazioni).

Tra le più importanti vulnerabilità risolte da Samsung nella patch di maggio 2021 troviamo: l’installazione arbitraria di app in Knox Core, il bypass dell’autenticazione in S Secure e il reindirizzamento Intent in Secure Folder e altro ancora. Non sappiamo quando effettivamente l’aggiornamento sarà disponibile al download anche in Italia: potrebbero volerci ancora alcuni giorni.