trucchi Windows 10L’esigenza di adottare lo spegnimento automatico Windows 10 può sorgere in diversi frangenti. Una soluzione tipica potrebbe essere quella degli uffici, in cui orari prestabiliti forniscono l’indicazione di inizio e fine del turno di lavoro. Ma sono tante le casistiche in cui è possibile applicare quello che risulterà essere un trucco infallibile per ridurre il consumo di energia e la possibilità di incappare in qualche curioso visitatore. Ecco in che modo possiamo fare.

 

Come chiudere Windows 10 in maniera automatica

La funzionalità di chiusura indipendente del sistema è già insita all’interno di qualsiasi versione Windows 10. Non è necessario ricorrere ad alcun software esterno per ottemperare la richiesta. Questa breve guida fornisce le delucidazioni essenziali per proseguire con le proprie risorse.

Come prima cosa accediamo allo strumento Esegui che si trova digitando l’opportuno comando nella barra di ricerca posta a fianco del menu Start. A questo punto sarà sufficiente inserire la seguente riga di codice: “shutdown -s -t *secondi*“, dove al posto di “*secondi*” indicheremo l’intervallo di tempo entro il quale si desidera ottenere lo spegnimento del PC. Se, ad esempio, vuoi che lo spegnimento avvenga dopo 1 minuti basta scrivere “60” e così di seguito per tutte le tempistiche preferenziali dell’utente.

Dopo aver deciso quale intervallo di tempo stabilire bisognerà semplicemente cliccare su OK ed il timer Windows 10 si avvierà in modo automatico e trasparente. Nel caso in cui si cambi idea entro il limite temporale già stabilito il comando utile per annullare l’operazione è “shutdown -a”. Il timer verrà così deprecato lasciando il PC acceso fino a nuovo ordine.

La procedura potrebbe essere ulteriormente migliorata e velocizzata con la creazione di un basilare file .bat/.exe contenente le istruzioni di comando. In tal caso la procedura di finalizzazione del file è utile nel momento in cui è già definito un intervallo di tempo regolare a partire dal quale prevedere lo spegnimento, visto che i valori non sono direttamente editabili in finestra.