tim, rimodulazioni, rincari, offerte, promozioni

Ci sono rimodulazioni di costo in arrivo proprio in queste ore per gli utenti di TIM. La compagnia italiana si unisce a Vodafone e WindTre, con la decisione di proporre alcuni importanti aumenti di prezzo per i clienti con SIM per la telefonia mobile e con conseguente ricaricabile in corso di validità.

 

TIM, da oggi arrivano i rincari sui costi sino a 2 euro al mese

Sempre in una dinamica di continuità con gli altri operatori, anche con TIM le rimodualzioni in arrivo riguardano principalmente le tariffe low cost per gli utenti che nei mesi scorsi hanno effettuato la portabilità del loro numero. Nel dettaglio, le promozioni colpite da questa tornata di modifiche sono la Supreme, la Five IperGo, e la Iron. 

Gli utenti che si affidano ad una di queste offerte dovranno ora pagare un costo maggiorato di 2 euro rispetto ai prezzi dei precedenti mesi. Come già annunciato da tempo, gli aumenti contrattuali di TIM saranno in vigore proprio a partire da oggi, 9 Maggio. Ciò significa che non è più possibile recedere dall’offerta attiva sul proprio profilo senza il pagamento delle penali.

In linea con le rimodulazioni di costi, agli utenti sono anche assicurati ulteriori soglie di consumo, in questo caso per la connessione internet. I clienti riceveranno da TIM 20 Giga extra. I dati per la connessione si aggiungono alle soglie internet già disponibili di default.

I rincari sui prezzi non interessano i nuovi clienti. Per chi attiva un nuovo piano di abbonamento, è infatti prevista la garanzia di TIM, con costi bloccati almeno durante il primo semestre.