Il periodo nero di Huawei sembra non conoscere tregua e dopo le inevitabili conseguenze del ban USA che l’hanno vista cedere la top 5 tra i maggiori produttori di smartphone al mondo, arrivano voci secondo cui starebbe per perdere un importante partner commerciale nel nostro Paese.

Stiamo parlando di Telecom Italia, che sembrerebbe aver tagliato fuori il colosso cinese dalla corsa al 5G. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla faccenda.

 

Telecom Italia taglia fuori Huawei dalla corsa al 5G

Le ultime informazioni pubblicate in rete, infatti, indicano che Telecom Italia sarebbe in procinto di tirarsi fuori dal contratto che lo vede impegnato ad utilizzare l’infrastruttura 5G di Huawei. Se fosse vero, per Huawei la perdita di un partner strategico come Telecom Italia potrebbe rappresentare un importante contraccolpo al suo business già più volte messo sotto pressione dall’amministrazione americana.

Stiamo parlando dell’era Trump in poi, visto gli ultimi sviluppi, e anche da paesi europei di importante rilievo. Telecom Italia aveva inizialmente deciso di affidarsi a Huawei e Ericsson per quanto riguarda la messa in funzione della infrastruttura 5G in Italia, ma pare che abbia poi deciso di far entrare in gara anche Nokia.

L’attuale sviluppo della vicenda, sempre secondo alcune voci di corridoio, vedrebbe adesso Nokia e Ericsson come le uniche aziende impegnate nella fornitura del 5G per Telecom Italia. Arrivati a questo punto non ci resta che attendere ancora qualche settimana per avere maggiori delucidazioni, magari da Telecom stessa.