Intesa Sanpaolo, phishing, email, truffa, O-Key Smart

Gli utenti devono sempre prestare la massima attenzione alle email che ricevono, anche se ad un primo sguardo possono sembrare affidabili. Infatti, in queste ore sta circolando una nuova truffa indirizzata principalmente ai clienti Intesa Sanpaolo.

La finta email ha come oggetto: “Procedimento per la riabilitazione online! e già con questa dicitura si può intuire che si tratti di un tentativo di phishing. Tuttavia, continuando a leggere il messaggio, gli utenti potrebbe restare vittima della truffa in quanto si fa riferimento al sistema O-Key Smart.

Ovviamente sottolineiamo che non si tratta di una comunicazione ufficiale da parte di Intesa Sanpaolo ma solo un modo per rubare i dati personali degli utenti. Infatti, una persona non attenta è spinta ad inserire sul finto sito i dati necessari per riattivare il servizio.

Un nuovo tentativo di phishing minaccia i clienti Intesa Sanpaolo

Tra questi dati sensibili ci sono le proprie credenziali di accesso oltre che i dati del conto corrente e della carta di credito. In questo modo si offre ai truffatori l’accesso completo ai propri risparmi con il rischio che il conto venga svuotato immediatamente.

Per evitare che questo possa succedere, di seguito riportiamo il finto messaggio che potreste ricevere nella vostra casella di posta elettronica. La certezza che si tratta di un tentativo di phishing arriva dal fatto che questa email l’ha ricevuta un nostro lettore che non è cliente di Intesa Sanpaolo.

Gentile utente Intesa Sanpaolo,
Stiamo effettuando l’aggiornamento per tutti dell’o-key smart online.
Per favore continuare la procedura di aggiornamento online utilizzando il seguente link:

RIABILITARE QUI

L’aggiornamento deve essere effettuato entro 24 ore dal ricevimento di questa e-mail.

Se doveste ricevere un messaggio come questo, cancellatelo immediatamente. Inoltre, in caso di dubbi e per maggiori informazioni sul servizio O-Key Smart è possibile consultare la pagina di supporto ufficiale realizzata da Intesa Sanpaolo.