Android AutoAndroid Auto si sta aggiornando periodicamente, ed ora ha presentato la “Risoluzione dei problemi di connettività“, controlli decisamente migliorati per quanto concerne la modalità giorno/notte e molto altro ancora. Tuttavia, pare che non manchino le notizie sgradevoli.

Il sistema di infotainment di Google è diventato col tempo uno strumento fondamentale per milioni di utenti, ma a breve potrebbe arrivare un cambiamento che potrebbe infastidire seriamente a chi fa uso della piattaforma. Infatti, sembra che tra non molto Android Auto potrebbe procedere al blocco della vostra connessione se il debug USB è abilitato sul vostro dispositivo.

Android Auto sta provando a risolvere il problema in maniera celere

Le stringe presenti nell’ultimo aggiornamento di Android Auto, ci fanno capire che ci sarà una nuova modifica in arrivo. Quindi, l’app riesce a determinare se avete il debug USB attivato, e potrebbe apparirvi un messaggio dove sta scritto che “la connessione a un veicolo potrebbe essere impedita quando è abilitato il debug USB“. Vi riportiamo il messaggio completo:

<string name = “usb_debugging_message”> “Una connessione a un veicolo potrebbe essere impedita quando è abilitato il debug USB. Disattiva “Debug USB” in “Opzioni sviluppatore” e riprova. “</string>

<string name = “usb_debugging_resolution_text”> “Impostazioni” </string>

<string name = “usb_debugging_title”> “USB Debugging is enabled” </string>

In base ad altre stringe che sono presenti nell’app, i colleghi 9to5Google sono stati capaci di confermare che si tratta solo ed esclusivamente di un messaggio di avviso, il quale fa parte di un nuovo “Strumento di risoluzione dei problemi di connettività“. Attualmente, la funzione non è presente nell’app, ma darà ausilio agli utenti per risolvere i problemi di connessione. Un giornalista statunitense ha affermato che lo strumento potrebbe essere anche capace di rilevare se stai usando un cavo USB difettoso.

Concludiamo con la modalità giorno/notte, già ampiamente implementata nel sistema di infotainment. Sembra infatti che Android Auto stia per presentare un interruttore controllato dall’utente al fine di gestire meglio i temi chiari e scuri dal menù “impostazioni sviluppatore“. Attualmente, questo menù permetterebbe anche di bloccare le modalità giorno/notte.