playstation-smartphone-sony-giochi

Sony, in questi ultimi anni, ha portato su smartphone diversi dei suoi giochi per PlayStation, ma adesso sta pianificando per potenziare questo genere di proposta. L’idea è di ampliare l’offerta con anche i titoli più noti e apprezzati. Di fatto, la compagnia sta assumendo una figura di spicco da inserire nel team dedicato al progetto.

Ecco quello che sta cercando Sony, che genere di persona: “Un responsabile della costruzione e del ridimensionamento di un team di leader mobili e fungerà da il capo di questa nuova business unit all’interno di PlayStation Studios. Dovrà guidare tutti gli aspetti dell’espansione del nostro sviluppo di giochi da console e PC a mobile e servizi live e prestare attenzione all’adattamento con successo dei franchise più popolari di PlayStation per cellulari.”

 

PlayStation: i giochi più apprezzati arriveranno per smartphone?

Apparentemente l’idea di Sony è mettere nero su bianco, circa un piano della durata tra i 3 e i 5 anni. È ovvio che con un periodo di tempo così grande molte cose possono cambiare, ma questa comunque sottolinea l’impegno per potenziare tale servizio, per portare i giochi più noti per PlayStation anche su smartphone.

Si tratta di una strategia sensata. Allo stato attuale il gaming tramite smartphone si è evoluto parecchio. Al di fuori dell’Europa, dell’America del Nord e di pochi altri paesi, le persone tendono a giocare più su questi dispositivi portatili piuttosto che su console come la PlayStation 5. I motivi sono diversi, dall’essere meno costosi e dall’essere più pratici nel momento in cui si può stare meno a casa.