huawei-società-privata-cineseHuawei cerca di fare valere le proprie argomentazioni sul sistema operativo Android ed il veto apposto all’utilizzo dei Google Mobile Services. Come ormai noto da diverso tempo ha in cantiere la concessione si una piattaforma chiamata HarmonyOS pronta a rivoluzionare il modo di accedere alle risorse mobile dei dispositivi.

Sulla base di nuove informazioni pervenute attraverso il social cinese di Weibo sappiamo che l’uscita del nuovo Operating System potrebbe spingersi entro e non oltre la data del prossimo 24 Aprile 2021 per l’entusiasmo di un vasto bacino di utenza che non aspetta altro che confermare le promesse fatte a monte dallo sviluppatore. Scopriamo insieme quali sono le ultime novità.

 

HarmonyOS by Huawei in arrivo: dopo l’annuncio della data arrivano le novità

Una fonte ha informato il mondo circa la possibilità di scoprire le potenzialità del nuovo OS di Huawei entro questo mese di Aprile. Notizie concomitanti giungono in relazione alla presentazione di un ipotetico Huawei P50 del quali si sa ancora relativamente poco. Di fatto il device sembra essere in ritardo sulla tabella di marcia della commercializzazione al pubblico. Il motivo potrebbe essere proprio l’impegno richiesto per la creazione del nuovo sistema operativo.

La prestigiosa Confrenza HDC Cloud 2021 è un evento che si sviluppa in tre giornate ed è destinato ai professionisti del settore ICT nel ramo dello sviluppo. Chiara sembra essere l’intenzione di sfruttare questa occasione per il lancio di HarmonyOS. Il palcoscenico ideale per concedere l’OS in via del tutto definitiva in un momento cruciale per la storia dell’informatica mobile.

Non è un mistero il fatto che molti detentori di smartphone Huawei avranno la possibilità di effettuare spontaneamente la transizione da Android ad HarmonyOS con un semplice e rapido update di sistema. Per il momento il numero di dispositivi coinvolti non è noto così come non lo è la tempistica per il passaggio che potrebbe rendersi pubblica nel giro di poche settimane.