blank

Il colosso cinese Xiaomi ha recentemente deciso di lanciare una nuova applicazione denominata Heyy, che ha come obiettivo quello di fare concorrenza a Tinder.

Si chiama Heyy e no: non è l’app lanciata da Shy di Breaking Italy. Parliamo della risposta di Xiaomi a servizi di speed dating come Tinder. L’applicazione è stata realizzata da Metso Software Design, compagnia acquistata da Xiaomi nel 2015, a differenza delle tante con cui intrattiene rapporti di partnership. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Xiaomi lancia un’applicazione che fa concorrenza a Tinder

Il funzionamento è analogo ad altre piattaforme già conosciute dove il software ci propone gli utenti più adatti a noi tramite le analisi dell’intelligenza artificiale. Ma Xiaomi ha personalizzato l’app con caratteristiche che la rendono unica tra le quali la presenza di giochi, di una chat vocale e non possiamo non menzionare l’icona scelta per Heyy raffigurante la zampa di un gatto.

Al momento l’applicazione è disponibile solo su territorio cinese e non si sa ancora se e quanto arriverà in Europa. L’idea di Xiaomi, che si spinge sempre in nuovi settori, potrebbe risultare azzeccata anche dato il periodo storico e la difficoltà di conoscere persone nel modo più tradizionale: a decretarne il successo o il fallimento, ora, saranno i Mi Fan.

Per il momento queste sono le uniche indiscrezioni che sappiamo, per scoprire maggiori dettagli non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo. Noi ovviamente vi terremo informati su qualsiasi novità a riguardo.