blank

Microsoft Edge sta introducendo una nuova funzionalità che informerà gli utenti se le loro password sono state compromesse. Password Monitor ora informerà gli utenti Edge se una delle loro password è stata coinvolta in una violazione dei dati di terze parti. Gli utenti riceveranno una richiesta per modificarla.

La nuova funzionalità di gestione delle password offre finalmente una protezione aggiuntiva contro gli hack online agli utenti Edge. I fan di Chrome e Firefox hanno avuto accesso a funzionalità simili per alcuni anni. La stessa Microsoft ha originariamente annunciato Password Monitor nel marzo 2020, ma solo ora ha iniziato il suo lancio generale.

Microsoft Edge gestirá le tue password su PC

Gli utenti Edge dovrebbero iniziare a vedere la funzionalità apparire nelle prossime due settimane. Una delle funzionalità che differenzia Edge’s Password Monitor da funzionalità simili presenti in altri browser Web è una cosiddetta crittografia omomorfica.

Ciò significa che né Microsoft né altre parti sono in grado di apprendere le password di un utente anche mentre vengono monitorate per eventuali perdite. Microsoft ha rivelato che la sua capacità di utilizzare la crittografia omomorfica, una tecnologia crittografica relativamente nuova, in Password Monitor è il risultato di una ricerca dettagliata.

Come altre soluzioni di protezione tramite password, Password Monitor esplorerà persino il dark web per trovare prove di eventuali informazioni utente trapelate. “Nonostante le password più efficaci, si verificano ancora fattori al di fuori del tuo controllo, come violazioni dei dati di terze parti”, ha spiegato il blog di Microsoft Edge.

“Questo è il motivo per cui la protezione Microsoft Edge va oltre la prima linea di difesa per offrire la scansione del dark web con Password Monitor. Quando una delle password salvate nel browser corrisponde a quelle visualizzate nell’elenco delle credenziali trapelate, Microsoft Edge ti avviserà e ti chiederà di aggiornare la password”, rivela la societá.