A partire da ieri 7 gennaio 2020 l’operatore Iliad ha deciso di estendere anche agli Iliad Point, e dunque anche al pagamento in contanti, la possibilità di attivare la sua prima offerta con navigazione 5G inclusa, ossia la Flash 70.

Dunque oltre che tramite SIMBOX e sito web, l’offerta Flash 70 con la navigazione 5G è attivabile anche presso gli Iliad Express e anche pagando in contanti presso gli Iliad Point all’interno dei rivenditori Snaipay convenzionati, andando così a sostituire al momento Giga 50. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Iliad Flash 70 disponibile anche agli Iliad Point con pagamento in contanti

La scelta deriva dal fatto che, a differenza delle SIMBOX, negli Iliad Point non è possibile scegliere l’offerta da attivare, ma ne è disponibile solo una. Infatti, solitamente con la SIM Iliad acquistata tramite i rivenditori del circuito Snaipay convenzionati è presente soltanto l’offerta Giga 50 con minuti e SMS illimitati e 50 Giga a 7.99 euro al mese.

Invece, a partire da ieri, 7 Gennaio 2021, chi si reca presso gli Iliad Point potrà attivare una SIM soltanto con l’attuale offerta con navigazione in 5G denominata Flash 70 Giga a 9.99 euro al mese con minuti e SMS illimitati e 70 Giga. Si ricorda che Iliad Point è il canale di distribuzione attivato dall’8 Luglio 2020 presso i punti Snaipay, il quale permette ai nuovi clienti di acquistare una SIM Iliad presso tabaccherie, edicole e bar.

Differentemente dai Corner e dagli Store di Iliad, all’interno dei Point non sono presenti le caratteristiche SIMBOX, ossia i distributori automatici di SIM dell’operatore. Invece, per acquistare la SIM in un Iliad Point basta avere un documento di identità, un indirizzo email e una carta di pagamento. Inoltre, lasciando un recapito telefonico, è possibile pagare il costo di attivazione e il primo mese anticipato anche in contanti.