phishing email truffa Unicredit Sanpaolo BNL

Molte novità attendono i correntisti Unicredit, Intesa Sanpaolo, BNL per quanto concerne il programma cashback nel nuovo anno. Dopo che si è ufficialmente conclusa l’appendice natalizia della misura a garanzia dei pagamenti con moneta digitale, si entra nel programma vero e proprio con una novità molto interessante per tutti. Nel 2021 sarà a disposizione infatti anche un ricco rimborso da 3000 euro per chi acquista con carte di credito e di debito.

 

Unicredit, BNL, Intesa, inizia il nuovo programma cashback: sino a 3000 euro di rimborsi

Il super cashback dal valore di 3000 euro sarà elargito ai correntisti di Unicredit, Intesa Sanpaolo, BNL ed altri istituti bancari che effettueranno più acquisti con la cosiddetta moneta virtuale. Il rimborso sarà diviso in due tranche: in ogni semestre dell’anno sarà possibile ottenere 1500 euro.

Per la ricezione del rimborso da 3000 euro non sarà necessario accumulare un certo quantitativo di spesa. La somma infatti sarà elargita attraverso una vera e propria classifica agli italiani che effettueranno il maggior numero di acquisti con carte di credito o di debito. Sulla base di ciò, quindi, anche un semplice caffè al bar potrebbe essere determinate.

Con la partenza del programma cashback, si è conclusa l’anticipazione natalizia. Sino a ieri, 31 Dicembre, i correntisti Unicredit, BNL, Intesa Sanpaolo hanno potuto accumulare spese per arrivare al rimborso massimo di 150 euro previsto che per chi ha effettuato nell’ultimo mese almeno 10 acquisti con carta di credito o di debito. Nel corso delle prossime settimane saranno elargiti gli accrediti per gli utenti idonei direttamente sui conti correnti.