Whatsapp: ora i vocali si possono ascoltare senza aprire la chat

Siete stanchi di dover necessariamente visualizzare il messaggio per poter ascoltare un vocale? Non preoccupatevi, perché dopo tante discussioni con i propri amici per via del “visualizzato senza risposta”, la soluzione è finalmente arrivata. Whatsapp, inserendo la funzione che permette di ascoltare le note audio senza dover aprire il messaggio, ha così salvato molte amicizie e relazioni. La piattaforma di messaggistica dunque è pronta per un nuovo capitolo fatto di notifiche speciali e innovative.

 

Whatsapp: come funziona il nuovo aggiornamento proposto dall’app?

Ma in che modo Whatsapp ha permesso ciò? Il suo sistema si integra esattamente con le notifiche del telefono che si trovano nella schermata di blocco, ed è compreso dei controlli per la riproduzione direttamente all’interno della casella relativa alla notifica dell’app. Premendo il tasto Play, la nota vocale viene immediatamente riprodotta. Ricapitolando: nessun click sul messaggio, nessuna comparsa di spunte blu. Il messaggio che contiene la nota vocale nella chat resta pertanto contrassegnato dalla doppia spunta grigia fino a quando la conversazione non viene aperta.

L’unica pecca è che non possiamo ancora usufruire della funzione di Whatsapp. Ciononostante non dovrebbe tardare molto ad arrivare su tutti gli smartphone compatibili. Nel frattempo non temete, perché dirigendovi direttamente alle impostazioni dell’app, in particolare alla voce Privacy, è possibile disattivare le Conferme di lettura. In questo modo impedirà anche ai propri contatti di inviare le note vocali permettendo così a tutti coloro che si sentono sotto pressione dopo aver letto un messaggio su WhatsApp, di vivere senza sensi di colpa.